Il Restorative Yoga & la gestione dello stress

Il Restorative Yoga è una tecnica di rilassamento utilizzata per combattere lo stress cronico, l’ansia, i dolori cronici e la depressione. Si usano degli appositi supporti ed accessori che permettono di sostenere il corpo in posizioni di comfort. Grazie ai questi supporti, come coperte, bolster, mattoni e cinture, si può rimanere nelle varie posizioni per lungo tempo (da 5 a 25 minuti), tutto ciò nel silenzio, per poter ottenere i benifici richiesti. In questo modo ci si può totalmente lasciare andare per raggiungere una profonda quiete.

Ho scoperto il Restorative Yoga a Bali, in Indonesia, durante un periodo molto stressante della mia vita. Per affrontare lo stress cronico e l’ansia, ho deciso di praticare regolarmente il Restorative Yoga e posso dire che questa tecnica mi ha davvero aiutato a guarire e a vincere la stanchezza. Sperimentare personalmente gli effetti profondi e benefici del Restorative Yoga mi ha portato a volerlo insegnare agli altri. La sua pratica mi ha permesso di cambiare profondamente sia al livello del corpo che della mente.

Per questo, nel mese di marzo 2014 ho seguito il corso “Relax & Renew® Trainer” da Judith Hanson Lasater a Londra, con l’ottenimento della certificazione. La formazione di yoga di Judith comprende studi con B.K.S. Iyengar svolti in India e negli Stati Uniti. B.K.S Iyengar è considerato con uno dei più grandi maestri di yoga al mondo. Oggi, l’accompagno come assistante durante i suoi workshops in Europa. La mia pratica è anche ispirata da Bo Forbes, psicologa americana e insegnante di restorative yoga. Il suo approccio combina il restorative yoga, la mindfulness e gli ultime  ricerche in neuroscienza.

Sono convinta che il Restorative Yoga e il coaching siano due discipline unite da una fine comune: aiutare a vivere meglio. Il restorative yoga agisce principalemente attraverso il corpo e il coaching attraverso la mente.

Al giorno d’oggi, lo stress cronico, le richieste quotidiane, uno stile di vita centrato sull’ottenere piuttosto che sul prendersi cura di sé non ci permettono di vivere in armonia con il propio mondo emotivo generando sintomi come l’insonnia, dolori cronici, bassa autostima fino ad arrivare a veri e propri disturbi di ansia e depressione.

Il Restorative Yoga permette di essere più coscienti delle nostre tensioni, emozioni e dei nostri pensieri. Questa pratica ci permette di gestirli nel momento in cui si presentano. L’ansia sparisce lasciando spazio alla fiducia in noi stessi.

Vi propongo di accompagnarvi nella vostra pratica seguendo tre principi fondamentali:

  • L’osservazione, per assicurarmi che siate nella posizione più comoda e giusta;
  • Il supporto fisico ed emotivo;
  • L’empatia.

Prossimi workshop:

  • 26 febbraio 2017 Yoga Therapy Balls & Restorative Yoga da HOHM STREET YOGA A MILANO
  • 17 & 18 giugno 2017: Week-end di Restorative Yoga da HOHM STREET YOGA A MILANO

Per iscriversi: a.favreau@icloud.com

Per saperne di più:
Blog monotematico sulla disciplina restorativeyoga.it

Vorrei condividere questa pagina...Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedIn