Coaching per gli sportivi

LA SFIDA DELLA PERFORMANCE

La consapevolezza e la responsabilità sono due caratteristiche di importanza cruciale per la performance nello sport.

Per il suo libro Sporting Excellence, David Hemery, coach, corridore dei 400 metri a ostacoli e vincitore della medaglia d’oro alle Olimpiadi del 1968, ha condotto una ricerca su 63 dei migliori campioni di oltre 20 sport diversi. La consapevolezza e la responsabilità erano due dei fattori attitudinali costanti comuni a tutti, e l’atteggiamento, ovvero lo stato mentale, dello sportivo è la chiave per ogni tipo di performance.

La mente è totalmente coinvolta nello svolgimento del sport.

Il modo migliore per sviluppare e mantenere lo stato mentale ideale per la performance è aumentare continuamente la consapevolezza e la responsabilità degli sportivi attraverso il coaching.

L’essenza del coaching per gli sportivi consiste nel :

  • liberare il potenziale degli sportivi per massimizzare le loro prestazioni.
    La vera performance consiste nell’andare oltre a ciò che si aspetta; è stabilire i propri standard elevati, standard che superano invariabilmente ciò che gli altri pretendono o si aspettano.
  • sviluppare la fiducia nelle persone. Sviluppiamo maggiore fiducia in noi stessi quando prendiamo decisioni, riusciamo in qualcosa e ci assumiamo la piena responsabilità dei nostri successi quanto dei nostri fallimenti.

Nel coaching è essenziale di aiutare lo sportivo a raggiungere una chiarezza e un impegno ottimali per l’azione, il che comprende le prevenzione di tutti gli ostacoli.

Principali tecniche utilizzate:

  • Analisi transazionale,
  • Bioenergetica,
  • I concetti del Elemento Umano di Will Schutz,
  • Visualizzazione,
  • Psicologia positiva,
  • Restorative yoga,
  • Ascolto attivo.

La prima sessione è gratuita.

Vorrei condividere questa pagina...Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedIn