15 cose per migliorare la tua autostima e le tue relazioni

Ron Luyer ha evidenziato una lista di 15 cose che puoi fare per migliorare la tua autostima e le tue relazioni

Hai il potere di scegliere di “fare fronte” e di domandarti quali primi passi potresti fare oggi. È possibile per te intraprendere ciascuno dei seguenti comportamenti già adesso.

1. Dire la tua verità.
Lascia a te stesso e agli altri sapere qual è la tua verità.

2. Diventa consapevole che sei tu che scegli per te stesso.
Accetta la responsabilità di tutto ciò che ti accade nella vita. Sappi che solo tu puoi renderti un « essere completo ».

3. Cerca un livello di coscienza più profondo.
Leggi, discuti, medita, immergiti in attività che ti aiutino a diventare consapevole dei tuoi vecchi programmi e dei livelli più profondi del tuo essere.

4. Permettiti di sentire.
Permettiti di sentire te stesso e vivi i tuoi sentimenti invece di lasciarli dominarti o addormentarli. Capire che tutte le emozioni sono accettabili, ma non tutte le azioni.

5. Lascia perdere il biasimo e … il giudizio:
Nessuno è colpevole. É meglio cercare di capire ciò che accade e qual è il tuo contributo. Prendi il tempo di ascoltare e di chiarire il punto di vista dell’altro prima di difenderti, di montare in cattedra o di opporti.

6. Cerca di non ferire gli altri in modo consapevole.

7. Prendi il tempo di capire quale persona tu vuoi essere.
Costruisci una motivazione per il tuo futuro invece di essere spinto in avanti dal tuo passato.

8. Cambia con attenzione le tue convinzioni limitanti.
Non aspettare che le esperienze « dolorose » cambino le tue convinzioni su te stesso. Trasforma adesso le convinzioni che ti limitano in convinzioni positive.

9. Affermati serenamente.
Sii cosciente dei tuoi limiti e dei tuoi bisogni. Esplora alternative e lascia perdere “avere ragione“ o “vincere“.

10. Sii il più possibile sincero e autentico.

11. Sii in contatto con il tuo corpo, la sua sagezza e i messaggi che ti manda.

12. Ricerca un senso o uno scopo più alto nella tua vita.

13. Tratta la tua evoluzione, il tuo sviluppo personale e la tua vita interiore con rispetto, gioia e pazienza piuttosto che con giudizio e paura.
Capisci che hai da imparare dalla tua parte interiore e che non hai niente da rifiutare nel tuo essere.

14. Dare per dare.
Dona te stesso ogni giorno alle persone, ai luoghi, alle cose che ami. Dona il meglio di te stesso agli obiettivi che vuoi raggiungere. Non aspettare che siano gli altri ad amarti, a rassicurarti, ad accettarti, ad essere d’accordo con te. Comincia ad essere chi vuoi essere adesso.

15. Ridi un po’.
Certe cose sono troppo importanti per essere prese al serio.

 

 

Vorrei condividere questa pagina...Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedIn